Venerdì 25 Maggio 2018
Home Press Stampa Ettore Sottsass. There is Planet
Ettore Sottsass. There is Planet Stampa E-mail

170405 sottsass-071

Triennale Design Museum, Milano
Fino all'11 marzo 2018

PIU' DI UN ARCHITETTO, PIU' DI UN DESIGNER, PIU' DI UN GENIALE ARTISTA

 

Ancora e sempre più di moda, gusto, stile, linee e tendenze irripetibili e sempre più contemporanei. Chi non conosce Carlton, la famosissima libreria a forma di idolo accovacciato prodotta dalla Menphis? E' stato il sogno elegante di tantissimi giovani, forse rampanti, o forse solo alla rincorsa del bello e del nuovo. Più che una libreria un oggetto di culto imitato  e poi  replicato in molte versioni. Diciamo pure, copiato. Ma chi era Ettore Sottsass, oggi ricordato con una mostra a Milano, a 100 anni dalla nascita? Certamente era tanto, una personalità non definibile che non è possibile racchiudere in categorie, anche  prendendone in esame tantissime! Superbo architetto, letterato, pittore, grafico, abile nel disegno; un giramondo che tutto vedeva e captava. Una rara capacità di vedere. Un vero curioso. La monografica, allestita da Michele De Lucchi alla Triennale Design Museum, fino all'11 marzo, è  titolata "Ettore Sottsass. There is a Planet" e si snoda attraverso nove pensieri-idee tratti dall'intero percorso dell'artista. Oggetti da lui creati, ma diciamo pure inventati, come la Valentine–Olivetti, oggi ricercatissima e introvabile da collezionisti e appassionati, ad alcuni mobili a progetti veri e propri. La rassegna si riferisce ad un volume degli anni Novanta, oggi rieditato da ELECTA: avventure, spostamenti, geografie, foto dell'infanzia, amici, donne, affetti. Tutto declinato con arte massima e sublime. Mostra milanese e nuovo libro ELECTA entrambi imperdibili per chi ama Sottsass e per chi ama, e forse rimpiange, un'epoca d'oro che vide nascere e svilupparsi quel raro e raffinato gusto che ha anche sancito il successo di aziende e professionisti, italiani e non solo, che da Sottsass hanno attinto a piene mani, ma che hanno anche intelligentemente copiato!

 

Info: Triennale

 

ettore-sottsass 387-241

 

Ettore-Sottsass.-There-is-a-Planet.-Exhibition-view-at-Triennale-Design-Museum-Milano-2017-1-12-1024x768

 

Ettore-Sottsass.-There-is-a-Planet.-Exhibition-view-at-Triennale-Design-Museum-Milano-2017-1-9-560x420

 

ettore-sottsass 324-241

 

Ettore-Sottsass.-There-is-a-Planet.-Exhibition-view-at-Triennale-Design-Museum-Milano-2017-1-13

 

Ultimo aggiornamento Domenica 18 Marzo 2018 16:46
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.