Notte Magica della Fotografia: Raccontare con le immagini

notte magica-fotografia2016rid

Notte Magica della Fotografia: Raccontare con le immagini

notte magica-fotografia2016rid3 – 4 settembre 2016

Potenza Picena (MC)

 

La Notte Magica della Fotografia non è un festival ma una festa popolare che mira alla diffusione ampia della fotografia e della sua cultura. L’edizione 2016 è dedicata ai modi personali di raccontare con le immagini, dal reportage puro ai lavori concettuali.

Le abitazioni del centro storico ospitano 70 (settanta!) mostre di fotografia di altrettanti autori, con i residenti che diventano custodi delle esposizioni ed accolgono i visitatori con il calore di chi mette a disposizione degli altri i propri spazi vitali. Una diffusione della cultura delle immagini veramente “orizzontale” e alla portata di tutti.
I temi delle mostre, sotto l’incipit del racconto visivo, sono i più svariati: dai migranti all’archeologia industriale, dalle sanguinose pratiche della scarificazione alle vicende più intime, gli antichi mestieri e la globalizzazione, in un giro del mondo che apre gli occhi sulla contemporaneità, le sue radici e il suo futuro.
Le mostre portanti del programma 2016 sono dedicate a tre autori che hanno fatto della fotografia la propria missione di vita.
ROMANO CAGNONI, toscano di Pietrasanta, ma per diversi decenni di base a Londra, ha documentato conflitti ed emergenze sociali in ogni angolo del pianeta, dalla guerra civile del Biafra al Vietnam, dal Medio Oriente all’Afghanistan, dai Balcani alla Siria, sempre con occhio compassionevole e vicinanza all’umanità incontrata.
FRANCESCO CITO, napoletano trapiantato a Milano, ha fornito cronache impareggiabili e profonde sulla camorra, sull’intifada Palestinese, la guerra del golfo… Degli aspetti tipicamente italiani ha raccontato efficacemente il pathos del Palio di Siena e le follie dei matrimoni partenopei. E la pietas umana nelle famiglie di pazienti che convivono con i drammi del coma cerebrale.
ROZENN LEBOUCHER non fotografa guerre ma culture in pericolo, dedicandosi alle tradizioni delle etnie in via di estinzione. Reporter globetrotter condivide per lungo tempo la vita delle comunità visitate riportando preziose testimonianze. Dalle montagne dell’America Latina al sud est asiatico, dall’India e la Cina fino all’Africa profonda, il suo sguardo complice amplifica le voci di chi rischia di essere spazzato via dal “progresso”.

 

Programma completo

 

Info: Notte Magica della Fotografia

 

notte magica-fotografia2016

 

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.