Letizia Battaglia. Storie di strada. Mole Vanvitelliana, Ancona

Letizia Battaglia. Storie di strada. Mole Vanvitelliana, Ancona

Fino al 15 gennaio 2021

TENERI SGUARDI OLTRE IL DOLORE

Storie di strada”, una grande retrospettiva  reduce da un primo meritato successo a Milano, con oltre 300 fotografie, molte inedite, che ricostruiscono a livello temporale, ma anche per tematiche espressive, la straordinaria vita di Letizia Battaglia.
Si attraversa  l’intera vita professionale della fotografa siciliana, e si sviluppa  un articolato percorso narrativo. Dai ritratti di donne, di uomini o di animali, o di bimbi, agli sguardi  su città come Palermo, e quindi sulla politica, sulla vita, sulla morte e sull’amore. Il percorso espositivo si focalizza sugli argomenti che hanno costruito la cifra espressiva più caratteristica dell’artista, che l’ha portata a fare una profonda e continua critica sociale, evitando i luoghi comuni e mettendo in discussione i presupposti visivi della cultura contemporanea. Quello che ne risulta è un vero ritratto, quello di un’intellettuale controcorrente, ma anche una fotografa poetica e politica, una donna che si interessa di ciò che la circonda e di quello che, lontano da lei, la incuriosisce.
Come ha avuto modo di ricordare la stessa BattagliaLa fotografia l’ho vissuta come documento, come interpretazione e come altro ancora […]. L’ho vissuta come salvezza e come verità”. “Io sono una persona – afferma ancora – non sono una fotografa. Sono una persona che fotografa.”. Un tempo era soprattutto quella che aveva svelato la cruda realtà della violenza mafiosa, o delle tragedie quotidiane. Di tutto ciò che dilania e irrompe e distrugge e sbriciola. Ma nelle sue bambine impaurite, le sue donne in fuga, i suoi eroi urbani, spesso sottoproletari, spuntano occhi pieni di trepida tenerezza, di struggente ricerca di affettività. Di comunicazione e di narrazione. Questo il grande dono che ci ha dato in tantissimi anni la grande fotografa: ha visto con i nostri occhi la vita di molti.  Una mostra quindi da non perdere, nella bella Ancona, in una fortezza settecentesca circondata dal mare:  La Mole Vanvitelliana!!!!! Catalogo  Marsilio Editori, con testi di Francesca Alfano Miglietti, Leoluca Orlando, Maria Chiara Di Trapani, Filippo La Mantia, Paolo Ventura.

Info: La Mole

Didascalia dell’immagine in alto: Donna che fuma, Catania, 1984 (particolare)


Il Tempio di Segesta, 1986


Vicino la Chiesa di Santa Chiara. Il gioco dei killer, 1982


Lunedì di Pasquetta a Piano Battaglia, 1974


Franca-Rame durante lo spettacolo di burattini alla Palazzina Liberty, 1974


La bambina con il pallone, Quartiere La Cala, Palermo, 1980

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.