Arteinsieme 2013: ecco gli appuntamenti

happening324

Arteinsieme 2013: ecco gli appuntamenti

happening32415 maggio: Loreto: Arte al Centro
18 e 19 maggio: Laboratorio di musica visiva NoteinLIS
11 – 19 maggio: T’Art: il tocco dell’arte
24 maggio: Happening

fino al 31 luglio: Ancona, Mole Vanvitelliana, Sala Leopardi: Mostra Verso il Terzo Paradiso. L’Italia riciclata di Michelangelo Pistoletto e opere sul tema degli studenti dei Licei artistici e delle Accademie di Belle Arti


Mercoledì 15 maggio, Loreto, Sala espositiva Sangallo

Il 15 maggio, alle ore 11, presso la sala espositiva del bastione Sangallo di Loreto, inaugurazione della mostra di manufatti artistici realizzati dagli ospiti con disabilità dei Centri diurni, residenziali e Istituti di riabilitazione della regione Marche aperta fino al 2 giugno 2013. Un’altra importante iniziativa, promossa nell’ambito della Biennale ArteInsieme, volta a sottolineare il potere terapeutico e rigeneratore dell’arte.

24 maggio 2013, Ancona, Piazza Pertini

Il 24 maggio, dalle ore 9.30 alle ore 11.30, nella centrale piazza Pertini di Ancona, HAPPENING, l’iniziativa principale della biennale Arte Insieme. Un grande evento all’insegna dell’arte e della solidarietà, con la partecipazione di centinaia di studenti delle scuole di ogni ordine e grado, ospiti dei centri diurni e residenziali, membri delle associazioni sociali e culturali.
Nell’ampio spazio rettangolare della piazza, dominato dall’imponente gruppo scultoreo di Valeriano Trubbiani, verrà tracciato il simbolo del Terzo Paradiso, tema proposto dall’artista Michelangelo Pistoletto, testimonial di ArteInsieme Arti Visive.
All’interno del grande simbolo, auspicio di un mondo più giusto, accogliente e solidale, i partecipanti potranno creare il loro personale messaggio attraverso materiali, colori e parole, che prenderanno la forma del segno del Terzo Paradiso. I messaggi verranno quindi attaccati a centinaia di palloncini colorati per dare vita ad una suggestiva coreografia.
La piazza, inoltre, risuonerà delle musiche e dei canti di Nicola Piovani, testimonial di ArteInsieme Musica, eseguite dall’orchestra del Liceo Classico “Rinaldini” e da gruppi coreutici.
Il brano “La vita è bella”, sarà cantato anche con le mani, attraverso la Lingua Italiana dei Segni.

Intervista di Loredana Cinti ad Andrea Socrati, responsabile progetti speciali per il Museo Tattile Statale Omero

{s5_mp3}images/stories/mp3/arte-insieme.MP3{/s5_mp3}

Info: Arte Insieme

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.