ART NOUVEAU. IL TRIONFO DELLA BELLEZZA. Reggia di Venaria, Torino

ART NOUVEAU. IL TRIONFO DELLA BELLEZZA. Reggia di Venaria, Torino

Fino al 26 gennaio 2020

UN TORNADO DI BELLEZZA INVADE L’EUROPA

Tra la fine dell’Ottocento e i primi del Novecento uno straordinario fenomeno artistico e non solo, travolse il gusto dominante e decretò una nuova fioritura di ogni espressione estetica. Con manifesti, dipinti, sculture, mobili e ceramiche, la mostra documenta questa rivoluzione che cambiò anche lo stile di vita del tempo.
Architettura, pittura, arredamento, scultura, musica sono invasi da rimandi alla natura, al mondo vegetale e a un’immagine nuova della figura femminile: è il tempo dellArt Nouveau che scaccia da ogni dove regole accademiche e tradizione.
Si tratta anche della risposta moderna ad una società sempre più industrializzata, che distrugge eclettismo e storicismo allora ancora imperanti.
Concepita come arte totale, il Modern Style diventa Tiffany negli Stati Uniti, Jugendstil in Germania, Sezession in Austria, Nieuwe Kunst nei Paesi Bassi, Liberty in Italia, Modernismo in Spagna e s’impone rapidamente in Inghilterra, patria dei maggiori teorici del movimento, e passa sotto il nome di Art Nouveau in Francia.
Proprio a Torino fu presentata nel 1902 con l’Esposizione internazionale di Arte Decorativa Moderna e diede il via al Liberty in Italia a partire dalla città, che si pose quindi come “capitale italiana del Lyberty”. Del resto tutta la città si rivestì di questo nuovo stile ed oggi per la mostra con una cartolina vengono identificati i più di 100 edifici ancora disseminati in città.

Info: La Venaria

Didascalia dell’immagine in alto: Georges de Feure, Affiche puor Le Journal des ventes, 1898


Théophile Alexandre Steinlen, Le Chat noir, 1898


Alphonse Mucha, “Job”, 1896


Alfredo Muller, Les Paons, 1903


Muller Frères, Lampe aux coquelicots, 1900

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.