Bacon, Freud, la Scuola di Londra. Opere della Tate. Chiostro del Bramante, Roma

Bacon, Freud, la Scuola di Londra. Opere della Tate. Chiostro del Bramante, Roma

Fino al 23  febbraio 2020

COS’E’ LA PITTURA PSICANALITICA? LO DICONO BACON E FREUD

L’arte britannica in sette decenni, lo spirito di una città straordinaria in un periodo rivoluzionario in mostra al Chiostro del Bramante di Roma fino a febbraio 2020, a cura di Elena Crippa, Curator of Modern and Contemporary British Art, Tate e organizzata in collaborazione con Tate, Londra.
Londra è la città ideale di Francis Bacon e Lucian Freud: anticonformista e vivacissima, luogo di elezione di artisti ed intellettuali. Irlandese Bacon (1909-1992), tedesco Freud (1922-2011), entrambi ritraggono una cruda realtà, fatta di immigrazioni e continue evoluzioni sociali e nel contempo di una fragilità umana, di una precarietà dolente. Questo emerge in particolare dai ritratti, che vanno dal 1945 al 2004. In tutto 45 opere tra dipinti, disegni ed incisioni della “Scuola di Londra”, tra cui molti immigrati in Inghilterra come Bacon e Freud (quest’ultimo sfuggito al nazismo), che qui avevano trovato con la pittura il modo di raccontare le inquietudini della vita e uno spazio per esprimersi. Nipote del famoso Sigmund  Freud riesce a disvelare il mistero dell’anima denudando il corpo, facendo scaturire ossessioni, grovigli, profondità, altrimenti inesplorabili, se non attraverso uno sguardo psicanalitico. Bacon, con taglio neo-espressionista, rappresenta invece figure distorte e deformate, volutamente illeggibili, con colori forti, a volte con gocce di sangue che immettono angoscia e dolore sulla tela. In mostra anche opere di altri artisti della cosiddetta “Scuola di Londra”, come Michael Andrews, Frank Auerbach, Leon Kossoff e Paula Rego, minori rispetto ai primi due, ma che hanno ugualmente segnato un’epoca, ispirato generazioni, utilizzato la pittura per raccontare le vicende umane.

Info: Chiostro del Bramante

Didascalia dell’immagine in alto: Lucian Freud, Girl with a White Dog, 1950-1951


Francis Bacon, Study for Portrait on Folding Bed, 1963


Lucian Freud, Girl with a Kitten, 1947

Michael Andrews, A Man Who Suddenly Fell Over, 1963


Francis Bacon, Seated Figure, 1961


Lucian Freud, Boy Smoking, 1950-15951

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.