Venerdì 25 Maggio 2018
Home
Robert Doisneau: le temps retrouvé Stampa E-mail

robert-doisneau- le-baiser -del lHotel-de-ville- paris 1950-1

Palazzo Del Duca, Senigallia
Dal 28 marzo al 2 settembre 2018

 

La retrospettiva dedicata al fotografo francese Robert Doisneau racconta il lavoro dell'artista attraverso cinquanta dei suoi scatti più significativi, che al tempo stesso mostrano uno spaccato della sua produzione e dei sue temi preferiti: i bambini, la strada, i luoghi pubblici, la quotidianità del vivere, ma anche i grandi protagonisti della cultura della metà del XX secolo come Picasso e Prevert, accanto alle botteghe artigiane, le periferie e la campagna. Obiettivo della mostra è quello di metter in luce la contemporaneità di Doisneau, come precursore delle tendenze attuali della fotografia di moda e pubblicitaria.

La modernità di Doisneau nasce proprio dalla sua capacità di cogliere l'attimo quotidiano, altrimenti sfuggente nello scorrere veloce del tempo, e di innalzarlo a simbolo, ad icona. La città, spesso la sua Parigi, i suoi abitanti, la strada, i luoghi pubblici, i bar e i ristoranti, diventano per la prima volta nella storia della fotografia non solo soggetti passivi di una narrazione, ma anche attori di essa. Doisneau proveniva dal mondo della grafica e della pubblicità, ed è in quest'ambiente che imparò a comporre le immagini nel modo più leggibile per l'occhio. Quella che è diventata una delle immagini più famose dell'artista, Le Baiser de l'hôtel de ville, e che a prima vista potrebbe sembrare lo scatto casuale per eccellenza, fu invece posata ed è il frutto di un sapiente background artistico; infatti, mentre era intento a realizzare un servizio per la rivista americana "Life", chiese ad una coppia di passanti di baciarsi per lui, questi facendolo diedero vita ad una delle immagini più iconiche della storia della fotografia.

La mostra è organizzata dal Comune di Senigallia in collaborazione con ONO arte contemporanea, l'Atelier Robert Doisneau e la Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi.

 

Info: la mostra

 

 

Immagine in alto: Robert Doisneau, Le Baiser de l'Hotel de Ville, Paris, 1950

 

Robert Doisneau Cafe noir et blanc Joinville 1948

Robert Doisneau, Café noir et blanc, Joinville, 1948

  

 

robert-doisneau-timide-a-lunettes-paris-1956

Robert Doisneau, Timide à Lunettes, Paris, 1956

 

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 12 Marzo 2018 16:54
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.